mercoledì 9 giugno 2010

Pasta fredda alle melanzane

Ancora un post di cucina. Una ricetta per l'estate appetitosa e anche poco calorica (dipende sempre da quanta se ne mangia!) .La pasta fredda è il primo piatto che mi viene in mente quando arriva il caldo, ed è anche molto richiesta in famiglia. Mia figlia soprattutto , che non è mai stata una con un sano appetito, d'estate continua a chiedermi di non fare cose calde ( fosse facile... pranzo e cena, pranzo e cena...che mi invento?)
Comunque questa le piace, e la mangia volentieri, cosa che non disturba affatto.
Vi passo la ricetta per 4 persone:
300 gr di pasta, 1 melanzana grande, una formaggetta Linea, qualche pomodorino ciliegino, foglie di basilico, origano, sale pepe e olio q.b.

Saltare la melanzana a tocchetti in padella con un po' d'olio per pochi minuti, tagliare a pezzetti il formaggio e i pomodorini, cuocere la pasta al dente (io ho usato le mezze maniche che trovo ottime per la pasta fredda).
In una ciotola mescolare la pasta con le melanzane e aggiungere dell'olio se c'è bisogno, mettere in frigo a raffreddare. Una volta fredda, amalgamate alla pasta anche il formaggio e i pomodorini, aggiustare di sale e pepe e aggiungere anche il basilico e l'origano. Conservare in frigo fino al momento di mangiarla.
Buon appetito!


Semplice e veloce è il mio motto!! :-)
La prossima volta posto uno dei lavori in corso, promesso. ciaooo

2 commenti:

  1. Looks so yummy! Have a sweet day!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara! ^_^ Grazie per essere passata dalle mie parti...anche il tuo blog è molto carino e le ricette davvero deliziose!
    Un bacio a presto (spero...questo per me è un periodo di "latitanza" ^_* per lavoro e mare...

    RispondiElimina

grazie per essere passati di qui. ogni commento è gradito, comprese le critiche, che servono a migliorare !